Controller motore originale

Attualmente, i computer sono dotati di vari tipi di componenti elettronici. Il controllo di molti elementi delle nostre auto avviene in modo digitale, le nostre dashboard sono attualmente piene di vari tipi di display. Possiamo controllare, ad esempio, l’aria condizionata o finestre e specchi.

Tuttavia, l’elettronica nei nostri motori è presente da molti anni. Fondamentalmente, l’unità di controllo del motore controlla l’iniezione di carburante e, nei motori a benzina, il tempo di accensione della scintilla fino a quando non si accende. Determina la posizione dei componenti interni del motore mediante un sensore di posizione dell’albero motore, grazie al quale gli iniettori e il sistema di accensione vengono attivati ​​al momento giusto. Il motore dell’auto brucia una miscela di carburante e aria, il rapporto aria-carburante deve essere adeguato per fornire al motore una potenza adeguata. I motori utilizzati per controllare la quantità e la proporzione della miscela utilizzando un carburatore meccanico che aveva molti ugelli a diametro fisso.

Attualmente, la miscela di carburante è rigorosamente controllata, grazie alla quale è possibile controllare la combustione in modo molto preciso.

Grazie a questo possiamo raggiungere la massima potenza con un uso ottimale del carburante. Attualmente, il controller del motore è progettato per controllare l’iniezione di carburante, l’accensione e gli ausiliari del motore utilizzando equazioni e tabelle numeriche memorizzate digitalmente e non utilizzando strumenti analogici come una volta. L’unità di controllo raccoglie vari tipi di informazioni sul nostro motore utilizzando molti sensori diversi. Questi possono essere dati quali temperatura del liquido di raffreddamento, temperatura dell’aria, temperatura del carburante, qualità del carburante e della miscela, pressione dell’aria. Durante l’accelerazione, il motore richiederà un aumento della quantità di miscela. A causa delle caratteristiche di combustione dei carburanti utilizzati, ciò richiede anche un cambiamento nel rapporto di questa miscela. Quando il pedale dell’acceleratore viene premuto, la valvola a farfalla si aprirà per consentire più aria nel motore. L’aumento del flusso d’aria al motore viene misurato dal sensore del flusso d’aria, in modo che il computer possa modificare la quantità di carburante iniettato, mantenendo il rapporto di miscelazione ottimale. Nel caso in cui si prema l’acceleratore, una miscela ricca entra nel motore, ma in caso di malfunzionamento una miscela più povera può entrare nella camera, quindi si può sentire una diminuzione della potenza. Inoltre, il computer controlla anche la temperatura, poiché è necessario ricordare che la temperatura può dipendere dalla velocità di combustione della miscela, pertanto anche il controller del motore dovrà tenere conto di questo fattore. Una volta la fornitura d’aria alla camera di combustione era regolata meccanicamente, ma non era una soluzione ideale. Acceleratori di questo tipo richiedono frequenti regolazioni. Un gran numero di sensori nel vano motore indica che l’unità di controllo raccoglie molte informazioni. Grazie a ciò, è possibile rilevare in anticipo vari tipi di guasti come la caduta di pressione. Può anche accadere che il computer del motore stesso venga danneggiato, quindi è necessario sostituirlo con il controller del motore originale, perché sarà appositamente programmato per il nostro modello di auto e tipo di motore. Quando si sostituisce l’unità di controllo del nostro motore, è necessario ricordare di scegliere lo stesso modello del nostro vecchio controller. Se stai cercando un driver per la nostra auto, visita: https://www.worldecu.com/it/centralina-motore.

Dodaj komentarz

Twój adres email nie zostanie opublikowany. Pola, których wypełnienie jest wymagane, są oznaczone symbolem *